Crea sito

San Valentino tra leggende e film di amori perduti

Come tutte le tradizioni anche San Valentino ha una storia da raccontare fatta di leggende e miti che si tramandano da millenni. E per onorare questa giornata al cinema è in arrivo “Blue Valentine”, per ricordare che l’amore è fatto di paradiso e inferno

Il 14 febbraio è il giorno degli innamorati. Valanghe di cuoricini invadono i negozi e le strade ricordando al mondo che l’amore è una cosa meravigliosa. Partendo dal presupposto che dovrebbe esserlo 365 giorni l’anno e non essere l’ennesima scusa di un commercio esasperante, la data porta con sè una storia che inizia da un tempo molto lontano.

Nessuno di voi si è mai chiesto come nasce questa romantica ricorrenza?

San Valentino è stato un vescovo e martire romano, vissuto durante le persecuzioni contro i cristiani nell’epoca di Claudio II il gotico. Egli per tutta la vita difese a spada tratta il cristianesimo e quando fu convocato davanti all’imperatore che gli chiese di rinnegare la propria fede e di convertirsi al paganesimo, egli rifiutò mandando avanti la sua opera di salvezza.

Graziato da Claudio II non ebbe la stessa sorte sotto il potere di Aureliano che lo fece flagellare e decapitare il 14 febbraio del 273 d.c.

La leggenda narra che mentre si trovava rinchiuso nella prigione si innamorò della figlia cieca del carceriere e che fece il miracolo di ridarle la vista. Il giorno dell’esecuzione salutò la giovane fanciulla con le parole “dal tuo Valentino”.

Blue valentine film

E per onorare questa romantica festività al cinema è pronto il nuovo film di Derek Cianfrance, «Blue Valentine» con Ryan Gosling e Michelle Williams. Uscito in america tre anni fa la storia narra di una coppia in crisi che decide di passare una notte romantica per recuperare il loro rapporto, accompagnata da flashback che raccontano gli inizi della storia d’amore tra i due giovani, i loro momenti migliori, ma anche i peggiori. Un film drammatico che riesce a mantenere viva la realtà positiva e negativa di una storia d’amore, senza troppi zuccheri, ma cercando di rimanere realista.

Non lo so, mi sento come dovrei smettere di pensarci, sai, ma non posso. Forse ho visto troppi film, sai, amore a prima vista. Cosa ne pensi dell’amore a prima vista? Pensi di poter amare qualcuno solo, guardandolo? Ma la cosa è amico, che mi sono sentito come se la conoscessi, ti è mai capitato?

Perché diciamocelo i sentimenti non sono sempre rosa e fiori, senza crisi e sofferenza. L’amore è una cosa meravigliosa quanto terribile, molte volte finisce, molte volte svanisce, molte volte rimane intrappolata in un limbo, si trasforma in ossessione, paura e abbandono.

Certo molte volte invece diventa quel famoso lieto fine alla Walt Disney che in fondo tutti sogniamo, quel “e vissero tutti felici e contenti”… per sempre.

E voi Valentini, qual’è la vostra storia?

 

 

Tags: , , , , , , , , , ,

No comments yet.

Leave a Reply

*

Powered by AlterVista